Occitania, a due passi dal cielo - Romagna Slow

Vai ai contenuti
   
Romagna Slow
viaggio a piedi

Occitania, a due passi dal cielo
Cammino attraverso una terra unita da lingua e tradizioni, non da confini. Viaggio ad anello attraverso le Alpi Marittime, tra marmotte e stambecchi, nuvole e gipeti, tra valli e monti ancora incontaminati.
Dai prati erbosi dei pascoli punteggiati di pecore ai deserti rocciosi in quota nella valle della Meris fino all’ameno Rif. Bianco sulle sponde di un lago Sottana.
Lasciandoci alle spalle i laghi glaciali e gli sfasciumi in un ambiente maestoso, regno degli stambecchi, attraverso il passo della Paur, raggiungeremo la valle di Velasco ed il Rif. Questa, camminando su tratti di antichi selciati militari ancora integri, con un occhio sempre al cielo per scorgere l’imponente Gipeto.
Ed infine scenderemo al verde Piano del Re per il ritorno alle Terme di Valdieri.
Descrizione

Nel pomeriggio inizierà il nostro viaggio sui pascoli sopra S.Anna di Valdieri, tra i fischi delle marmotte ed i belati delle pecore, fino all’ameno lago Sottana, su cui il Rif. Bianco (mt.1910) fa da baluardo nella valle. Si inizierà ad entrare nel senso del nostro cammino. E la notte sarà accompagnata da una via lattea come la si può ammirare solo a queste altitudini.Il giorno seguente entreremo nei deserti rocciosi dell’alta montagna, lambendo laghi glaciali, con la salita ai 2.900 mt del colle di Valmiana, ambiente severo dove il silenzio regna sovrano, dove a volte occorre camminare chini, per non battere il capo contro il cielo …
Scenderemo la Valrossa, percorrendo poi vecchie strade militari con a fianco contrafforti bellici, fino ai tre laghi alpini che precedono l’accogliente Rif. Questa (mt.2388).
E l’indomani giù per la comoda e meritata discesa nella valle della Casa del Re, di nuovo tra i prati fino alle Terme di Valdieri per il bus che ci riporterà a S.Anna.
Riassunto

  • Giorni/notti: 3 giorni 2 notti
  • Ore di cammino: variabili, escluso soste
  • Lunghezza: Tot km. 28
  • Difficoltà: E***
  • Viaggio: itinerante ad anello
  • Costi: € 215 min. 12 pax; € 240 min. 8 pax.
  • Sistemazione: in rifugi alpini
  • Guida: Gianni Grilli Nr. Tessera ER566 – associata AIGAE
Programma

1° giorno
Partenza da S.Anna di Valdieri al Rif. Livio Bianco
Difficoltà E** – Dislivello in salita 900 m. – Durata totale ore 3,5 – Km.7

2° giorno
Dal Rif. Livio Bianco al Rif. Questa per il colle di Valmiana
Difficoltà E*** – Dislivello in salita 960 m. – Durata totale ore 7,5 – Km. 13

3° giorno
Dal Rif. Questa a Terme di Valdieri
Difficoltà E*** – Dislivello in salita 40 m. – Durata totale ore 3  - Km.8
Il pacchetto comprende

  • sistemazione in camerate con letti a castello, per due notti, con cena (bevande escluse) e colazione
  • pranzo al sacco per 2 giorni (secondo e terzo giorno)
  • l' accompagnamento della guida ambientale
  • organizzazione e assicurazione

Il pacchetto non comprende:
  • pranzo al sacco del primo giorno
  • biglietto di ritorno per S.Anna di Valdieri


Occitano, a due passi dal cielo
24 agosto - 26 agosto 2018

Dai prati erbosi dei pascoli punteggiati di pecore ai deserti rocciosi in quota nella valle della Meris fino all’ameno Rif. Bianco sulle sponde di un lago Sottana.
Lasciandoci alle spalle i laghi glaciali e gli sfasciumi in un ambiente maestoso, regno degli stambecchi, attraverso il passo della Paur, raggiungeremo la valle di Velasco ed il Rif. Questa, camminando su tratti di antichi selciati militari ancora integri, con un occhio sempre al cielo per scorgere l’imponente Gipeto.
Ed infine scenderemo al verde Piano del Re per il ritorno alle Terme di Valdieri.

© 2019
Romagna Slow
Via Macanno 38/Q - 47932 Rimini (RN) - Italy
© 2018
Romagna Slow srls
Via Macanno 38/Q - 47932 Rimini (RN) - Italy
P.IVA/CF 04360600409 - VAT# IT04360600409
Torna ai contenuti